“Pompei e i Greci”, la mostra con l'incontro dei due popoli

“Pompei e i Greci”, la mostra con l'incontro dei due popoli
Data evento: 12/07/2017 | Prezzo ingresso: 13.00 €

Pompei e i Greci” è il celebre evento che dal 12 aprile è ospitato all’ interno degli Scavi di Pompei. La mostra è stata organizzata e allestita all' interno della Soprintendenza, il tutto a cura del Direttore Generale degli scavi Massimo Osanna e Carlo Rescigno, dell'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. L’evento è stato promosso dalla Soprintendenza Pompei, e l’impeccabile organizzazione di Electa. “Pompei e i Greci” sarà in scena dal 12 aprile al 27 novembre 2017.

La mostra spiega attraverso un percorso guidato unico e suggestivo, l’incontro tra i due popoli, cominciando dalle origini di Pompei, che non era altro che una città italica con continui rapporti con il Mediterraneo Greco, e la sua escalation che l’ha portata ad essere uno dei centri più importanti per il commercio.

L’evento riporta la testimonianza dei lavori degli artigiani e degli stili decorativi dell'epoca, mostrando oggetti preziosi e di identità del tempo. Ad accompagnare la mostra c’è un’esposizione di reperti, circa 600 tra ceramiche, gioielli e sculture ritrovate a Pompei, Stabiae, Sorrento,Cuma , Capua, Poseidonia, Metaponto, Torre di Satriano e iscrizioni nelle diverse lingue parlate allora, ossia greco, etrusco e paleoitalico.

Gli oggetti appartengono a prestigiose collezioni di musei nazionali ed europei divisi in 13 sezioni in base alle tematiche. La mostra è stata allestita nella Palestra Grande degli Scavi sul progetto dell’architetto Bernard Tschumi, che ha dotato la sala di tre installazioni audiovisive immersive, progettate dallo studio canadese GeM, Grapphic eMotion.

'Pompei e i Greci' racconta al pubblico il fascino della città attraverso un percorso esperienziale unico per il visitatore, riportando la storia del Mediterraneo in tutte le sue declinazioni. Lo scopo è quello di suggerire una riflessione sulle attuali situazioni di migrazione e di conflitti culturali, lanciando un ponte tra presente e passato. L’appuntamento è la prima tappa di una lunga programmazione realizzata con la collaborazione del Museo Archeologico di Napoli, in cui successivamente si aprirà una mostra dedicata ai miti Greci e a Pompei, utilizzando la chiave tematica della metamorfosi.

Insomma “Pompei e i Greci” è un vero e proprio viaggio nel tempo, alla scoperta di delle origini della città e dei popoli ma con uno sguardo alle problematiche sociali attuali.

Sede

Pompei, Palestra Grande

Orari

aperto tutti i giorni

dal 12 aprile al 31 ottobre

dalle 9.00 alle 19.30

(ultimo ingresso alle 18)

1-27 novembre dalle 9.00 alle 17.00

(ultimo ingresso alle 15.30)

chiuso 1 maggio

Biglietti

intero 13 euro

ridotto 7,50 euro

(ingresso scavi + mostra)

Telefono

CHIAMACI

Parla con la ns. reception tutti i giorni,
+39 081 856 7494
Email

INVIACI UN EMAIL

per qualsiasi informazione invia una e-mail:
info@hotelsantacaterinapompei.it
VIENI A TROVARCI

VIENI A TROVARCI

visita la nostra struttura,
prenota un appuntamento
NEWSLETTER

iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato su tutti gli eventi della città